L’inverno del nostro scontento

1

Posted by francesca de dominicis | Posted in Diario | Posted on 26-02-2012

Tag:, , ,

E’ un po’ che non si aggiorna questo sito e sicuramente la colpa è da imputare al nostro scontento. Dopo la firma dell’accordo del 25 gennaio da un mese sui lavoratori Agile ex Eutelia è sceso il buio. Dopo tre anni di intensa lotta ci troviamo ancora in milleesessantaquattro senza una soluzione lavorativa. Ora pare anche senza reddito perché per  un disguido burocratico potremmo rimanere senza cassa integrazione per almeno tre mesi, e l’orto non può sostenere il reddito di 18 persone tantomeno di 1000.

Qualche giorno fa EutOrto è stato invitato a Teleroma56 (Gloria e Francesca nella foto) ed abbiamo potuto parlare anche della vertenza.

Ci hanno chiesto perché il nostro blog è un diario semiserio. Si è risposto pensando al fattore non professionale della nostra esperienza. Non siamo nati contadini e il nostro è un ritorno in campo in cui ognuno porta le sue idiosincrasie e spesso ne esce qualcosa di buffo. Ma tra i tanti accadimenti in campo tra il serio e il faceto c’è tutta la vertenza che di buffo poco ha.  Ed è lei e per lei nasce l’EutOrto. Per rimanere uniti per non dimenticare e far ricordare a tutti quelli che passano di qua che 2000 persone nel 2009 sono state truffate con il concorso delle leggi che permettono di cedere rami di azienda senza verificare a chi vengano cedute mascherando licenziamenti collettivi. Una cessione dimostrata fraudolenta, con qualcuno dei colpevoli che ha patteggiato la pena e quindi ammesso la colpa.
Ci hanno chiesto cosa ci è rimasto di questa vertenza: il fattore umano, sicuramente e poi… broccoli e rape?

Quanto ancora dovremo gridare per vedere rispettati i nostri diritti? Quando arriverà l’estate per noi?

fotografie e testi © copyright EutOrto 2010 - 2013 tutti i diritti riservati