Il tour degli orti

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Diario, Eventi, Persone | Posted on 13-06-2012

Tag:, , ,

Sabato 9 giugno ore 14.30: l’Eutorto aspetta Vandana Shiva.
E’ un po’ in ritardo… poi l’arrivo delle auto ed entra nel nostro orto.Telefoni, macchine fotografiche, telecamere: tutto è in fermento.


Il nostro ortolano Jawed ci fa da interprete. Le racconta la nostra storia e le mostra con orgoglio i nostri ortaggi e del nostro modo di lavorare la terra. Del nostro amore per la terra.

Il tempo è poco ma ce n’è per una foto tutti insieme.



Le abbiamo offerto le nostre fragole come benvenuto e i commenti sono stati entusiastici.
La salutiamo vicino alla stele che abbiamo scelto di mettere in orto tanto tempo fa quando non avremmo mai immaginato che sarebbe venuta a trovarci.

E poi è la volta di Hortus Urbis… la seguiamo.


Poi sarà la volta degli orti urbani di Garbatella.
Una giornata indimenticabile!

——————————————————————————————————————————————

Una piccola nota di Jawed:

EutOrto goes International
Il 9 giugno 2012 sarà ricordato dagli eutortini come il giorno in cui il loro impegno e la loro lotta contro la truffa e il sopruso ebbero un risalto  internazionale con la visita a Eutorto della Sig.ra Vandana Shiva, promotrice di tante cause ecologiche e lottatrice a favore dei senza voce.
Vandana è rimasta molto favorevolmente impressionata nello scoprire che noi eutortini ci siamo rimboccati le maniche e, nonostante il background extra-contadino, errore dopo errore, zolla dopo zolla abbiamo creato una piccola realtà che dovrebbe essere di esempio per altri. Non si aspettava certo di trovarsi di fronte a “giovani” di estrazione prettamente urbana e non rurale, che con entusiasmo, coesione e impegno si sono convertiti in “contadini”. E’ stato esposto a Vandana l’aspetto non-secondario della socialità derivante da Eutorto, la partecipazione ai mercati di quartiere, la vendita ai GAS, comunque sottolineando che il fine primario è l’auto consumo del raccolto. La convinzione è che Vandana avrebbe voluto interloquire di più con noi, capire meglio cosa ci motiva, ma il ritardo accumulato ha fatto sì che sia rimasta da noi solo 15 minuti.
L’atmosfera quel pomeriggio era di festa contadina, con la presenza di bambini, famigliari e amici degli eutortini. Un grazie alla Provincia di Roma per aver incluso Eutorto nell’itinerario romano di Vandana.
Jawed

Write a comment

fotografie e testi © copyright EutOrto 2010 - 2013 tutti i diritti riservati