Non potete mancare!

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni | Posted on 11-04-2014

Tag:

Domenica prossima 13 Aprile, dalla mattina alla sera ci sarà la presentazione del progetto “porto l’orto a Lampedusa” ai Fori Imperiali a cura di Terra! Onlus.
Sarà un’occasione importante per questo meraviglioso progetto: ci saranno bei laboratori, stand, concerti e artisti di strada e nel primo pomeriggio, alle ore 14,30, la rete degli orti urbani di Roma incontrerà l’assessore Estella Marino per fare il punto sulla situazione orticola della città.
Tutti i particolari sull’evento FB.

Non potete mancare. E che il futuro sia verde!

Portolortoalampedusa

Tempo tiranno

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni, Diario | Posted on 17-02-2014

Tag:,

Tempo meteorologico e tempo fisico. Tutto contro. Stiamo seguendo dei corsi di formazione le cosiddette Politiche Attive del Lavoro e poco tempo resta per l’orto. Certo il clima non ci ha aiutato neanche nel poco tempo libero: la pioggia caduta per due mesi e il freddo non hanno aiutato il lavoro in campo. Il terreno ridotto ad acquitrino praticamente impossibile da lavorare.

Poi esce il sole. Si va a verificare e si trovano le solite sorprese ormai a noi “care”. La rete ridotta ad un colabrodo, le tracce di qualche simpaticone che ha fatto un giro in quel che resta della casetta e frugato nelle borse alla ricerca di chissà quali tesori.

Tra poco torniamo in campo, state tranquilli, così non vi sentite soli e se volete venirci a trovare fatelo, ma non come ladri.

Zappare per esistere: Buon Natale!

1

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni | Posted on 21-12-2013

Tag:, , ,

Buon Natale EutOrto

Il nostro angolo di paradiso, il nostro paracadute, il nostro posto è li, è EutOrto e ci auguriamo che questo luogo continui a mantenere questa magia.
Però se non ci vedete tutti in orto, o non vedete il campo perfettino come qualche tempo fa, non è che non ci siamo… è che dobbiamo fare anche altro per vivere.  In questi ultimi mesi abbiamo manifestato per il mantenimento degli accordi tra parti sociali e Ministeri Lavoro e Sviluppo Economico. Incontri e presidi con le istituzioni. Udienze al processo Samuele Landi. Noi in campo ci siamo scesi il 28 ottobre 2009 quando ci siamo ribellati alla truffa Agile/Eutelia e continuiamo ad esserci. Con e senza zappe.

Tanti auguri a tutti e a noi di riuscire finalmente a riconquistare il nostro futuro.

 

Habemus associazione!

1

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni, Eventi | Posted on 19-10-2013

Finalmente la fumata bianca per la tanto meditata e sofferta decisione di costituirci in associazione. Finora eravamo soltanto un collettivo di lavoratori in cassa integrazione, dal 17 ottobre siamo l’associazione di promozione sociale EutOrto.

Ci abbiamo messo tre anni per decidere ma poi ci siamo fatti questo regalo (il 6 settembre abbiamo compiuto tre anni, ndr).

E allora auguri all’EutOrto e con energia ricominciamo a progettare il futuro.

Buona estate a tutti

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni | Posted on 01-08-2013

Volevamo salutarvi per le vacanze con una fetta di cocomero ma purtroppo siamo ancora indietro con la produzione… ad agosto forse.

uva fragola

Così abbiamo scelto questa bella coppia: melanzane bianche e uva fragola prodotti perfetti per i pic nic estivi. Le melanzane a filetti da conservare in barattolo e l’uva fragola per rinfrescarsi.

Noi comunque restiamo in orto a lavorare sulle erbacce e sulla raccolta dei pomodori che quest’anno sono di dimensioni artistiche. Forse l’acqua che non ha fatto per niente bene ai meloni ha dato ai pomodori una energia straordinaria… non lo sappiamo con precisione il risultato però è eccezionale.

Se vi va di passare fate un colpo di email… e buone vacanze a tutti!

Mercatino

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni | Posted on 08-12-2012

Tag:,

E’ tempo di mercatini, Natale si avvicina e noi torniamo con i nostri prodotti. Come ogni anno l’8 dicembre saremo presenti al MERCATINO ANTICRISI A SAN LORENZO promosso da Sinistra Critica (dalle 10 alle 24 in via dei Latini – tratto fra Via dei Marsi e Via degli Aurunci) .

Di seguito una selezione di immagini del banchetto all’orto botanico dello scorso ottobre a testimoniare ancora una volta l’entusiasmo per i nostri prodotti.

Hortus Urbis

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni, Eventi | Posted on 17-03-2012

Tag:, , , ,


Prenderà l’avvio il 25 marzo HORTUS URBIS (ma saremo sul posto a lavorare anche sabato 17 e domenica 18 dalle 10 all’ora di pranzo se siete curiosi o avete voglia di dare una mano!) il primo orto antico romano della capitale nel cuore dello splendido scenario del Parco Regionale dell’Appia Antica con una grande festa aperta a tutti, grandi e piccini, presso l’ex Cartiera Latina a via Appia Antica 42 nell’ambito delle iniziative primaverili del Parco dell’Appia Antica.
Il 25 marzo avranno inizio le attività per la riattivazione di un’area verde non utilizzata destinandola a spazio pubblico costruendo un giardino lungo l’antico Almone a due passi dalla via Appia Antica, la Regina Viarum. Il progetto risulta inedito non solo per il tema scelto, l’orto antico romano, ma anche per le modalità di realizzazione che vedrà il contributo corale e generoso di tante realtà che hanno in comune l’essersi “rimboccate le maniche” per recuperare aree abbandonate in centro e in periferia a Roma e in altre parti d’Italia per restituirle all’uso di tutta la cittadinanza.

L’Hortus Urbis inizierà da subito a proporre le sue attività domenicali per bambini e famiglie durante il corso della sua realizzazione. La mattina del 25 marzo a partire dalle 11,00 vi saranno attività ludiche ed educative per bambini a 3 a 12 anni e i loro genitori: “L’orto che verrà” a cura dei giovani illustratori dello Studio Arturo in cui i bambini per non lasciar vuoto l’orto nel frattempo che i semi germoglino si immagineranno come verrà; “Bombe di semi” a cura dei guerrilla gardeners per la produzione di palline di terra argillosa e semi per far rifiorire gli spazi abbandonati della città. Le attività proseguiranno nelle domeniche successive con laboratori che hanno come fulcro centrale la natura, l’alimentazione e la cultura sviluppando diversi moduli educativi in collaborazione con associazioni e gruppi attivi sul territorio: orto creativo, orto in tavola, musica nell’orto, orto da favola ed edible eating.

Sempre il 25 marzo nel pomeriggio a partire dalle ore 15 seguirà un baratto di semi tra i cultori degli orti e dei giardini professionisti e non. Inoltre avrà luogo la piantumazione di un albero da frutto, quale primo passo del frutteto che verrà per festeggiare il 2° compleanno dei Giardinieri Sovversivi Romani.

L’iniziativa per grandi e piccini si inserisce nella cornice della Festa di Primavera del Parco dell’Appia Antica che prevede la visita guidata della ex Cartiera Latina alle 10, l’avvio ufficiale dell’orto alle 11,30, la rappresentazione del Gruppo storico Romano alle 12 e, dopo il pranzo organizzato dal Parco, gli appuntamenti che vedranno protagonisti il gruppo Ludi Scenici e Raccontamiunastoria.

Per la prima volta a Roma realtà spontanee ed istituzionali che operano per la tutela e salvaguardia attiva del territorio aderiscono ad un progetto comune per realizzare un intervento non effimero che si struttura come un vero e proprio cantiere verde aperto che offre a tutta la città nuove opportunità di incontro, apprendimento e di scambio. Tra le prime adesioni e contributi al progetto di Zappata Romana e del Parco Regionale dell’Appia Antica, molte associazioni e orti e giardini condivisi romani e non solo. Si citano: EutOrto, l’orto urbano dei cassaintegrati ex Eutelia; Orti Urbani Garbatella, una delle prime esperienze ortive urbane romane nello storico quartiere della Garbatella; i giovani agricoltori della Cooperativa Coraggio, in prima fila per la destinazione delle aree agricole pubbliche in affitto ai giovani agricoltori; Giardinieri Sovversivi Romani, il principale gruppo di Guerrilla Gardening a Roma che ha avviato il network italiano di guerriglieri verdi. Oltre alle realtà citate partecipano al progetto Hortus Urbis molti cittadini, professionisti cultori del paesaggio e realtà cittadine, nazionali ed internazionali quali ad esempio IES Abroad e SloowFood Roma che hanno condiviso lo spirito dell’iniziativa e stanno dando il loro sostengo e il loro contributo. Il progetto ha ottenuto inoltre il Patrocinio del Municipio Roma XI e della Provincia di Roma.

L’avvio previsto il 25 marzo vedrà i primi lavori di sistemazione e l’avvio delle attività per i bambini.

Nei prossimi mesi l’orto prenderà forma e consentirà a tutti di sentirsi inclusi e di poter dare in questa opera corale il proprio apporto di intelligenza e di lavoro. Chiunque desideri dare contributi, collaborare o aderire può farlo contattando Zappata Romana.

PER PRENOTARE I LABORATOI DIDATTICI
Email: hortus.zappataromana@gmail.com
INFO E ADESIONI
Email: zappataromana@gmail.com

1° maggio

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni | Posted on 29-04-2011

Tag:, ,

Forza venite gente

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni, Eventi | Posted on 26-11-2010

Tag:,

Ci sono stati un po’ di problemi per la prima uscita ufficiale con i prodotti dell’EutOrto, visto l’allarme alluvione dato dalla protezione civile per domani. Infatti la manifestazione prevista per domenica 28 novembre nell’ambito del progetto Appia New del IX municipio, è stata rimandata al 5 dicembre.
Avevamo imbottigliato l’olio, preparato striscioni, etichette, manifesti. La delusione tanta e la fatica per i preparativi altrettanta.

Ma non ci siamo dati per vinti.
Così domani saremo ospitati da EcoSunday in via Casilina 713 c/o BlackOut Rock Club dalle 11 alle 21.
Sarà una giornata dedicata agli stili di vita sostenibili, un mercatino domenicale. Proprio ciò che fa per noi.

Al nostro “banco” saranno in vendita i nostri ortaggi e l’olio extra vergine d’oliva (ricavato dalla nostra raccolta negli uliveti dell’Agrario e ottenuto nel frantoio all’interno della scuola dalla molitura giornaliera delle olive).

Porteremo inoltre il miele e il vino prodotti dall’Istituto Agrario “G. Garibaldi”.

Allora, ci vediamo lì, non mancate.
Sarà un modo per conoscerci, ascoltare la nostra storia, e acquistare anche qualcosa di buono.

Come riconoscerci? Cercate questo striscione.

Ramarri!

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Comunicazioni, Diario | Posted on 05-11-2010

Tag:,

«Quando ci riposeremo al sole sembreremo tutti dei verdi ramarri …» così si immagina emozionato chi le ha viste solo in foto. Ebbene si, sono arrivate le divise: tuta, scarponi e guanti di ordinanza.

Ora manca il nome sulla schiena come vorrebbe il capoclasse… e il nostro logo sul petto a renderci ancora più orgogliosi.

Eravamo abituati a ben altre divise: la nostra amata maglietta con la maschera bianca e la scritta SCOMPARSI a far bella mostra sulla schiena. Un esercito tragico, che solo in parte si è rasserenato perché quella maschera bianca c’è sempre e la porta anche in campo.

fotografie e testi © copyright EutOrto 2010 - 2013 tutti i diritti riservati