Venerdì, sabato e…

2

Posted by francesca de dominicis | Posted in Diario | Posted on 04-10-2010

Tag:, , , , , ,

E’ stata una settimana veramente intensa per l’orto e i contadini.
Giovedì sono arrivati i pali per la recinzione dell’orto. I ragazzi dell’ultimo anno, i nostri tutor, hanno portato il trattore con la trivella per creare l’alloggio dei pali.

Sono arrivati anche i carciofi: ci è stato consigliato di piantarli lungo la recinzione. Le due attività, quella dei pali e la carciofaia, si sono un po’ sovrapposte ma si è riusciti comunque a gestirle.

La carciofaia ci voleva, fa proprio tanto orto invernale!

Venerdì, mentre continua l’impianto dei pali, la semina di altre colture autunnali e il lavoro di pulitura dell’uliveto, alcune “contadine” hanno “pigiato” l’uva nera, raccolta nei giorni scorsi nel vigneto vicino all’orto, a mano e preparato il mosto.

E’ venuto a trovarci uno studente danese di giornalismo fotografico interessato alla nostra attività. Parla solo inglese e noi abbiamo sfoderato le nostre conoscenze linguistiche.

Poi alle 17.45 Gloria, Adriano e Rina, insieme a Gianluca Peciola,  sono stati ospiti della trasmissione Bussola d’Oro in onda su GoldTV tutta dedicata all’EutOrto, come seguito di una vertenza ormai in marcia da un anno e mezzo, ed occasione per parlare degli orti urbani e comunitari come modello da replicare a Roma, un po’ indietro rispetto al resto d’Europa.

Sabato si è continuato a seminare e ripulire pazientemente l’orto da tutte le erbette e erbacce che crescono intorno alle colture. Abbiamo aggiunto carote, prezzemolo, valeriana (o songino) mentre si continuava a preparare i corridoi di semina (80 cm per la semina e 30 per camminare) con precisione maniacale per evitare rimproveri dai colleghi contadini.

E domenica? Siamo passati ad innaffiare e poi un po’ di riposo.

Vendemmia

0

Posted by francesca de dominicis | Posted in Diario, Eventi | Posted on 23-09-2010

Tag:,

Lunedì 20 inizio vendemmia: entriamo nel primo filare e subito sbagliamo ad identificare i grappoli da raccogliere. Meno male che c’era la prof. Erminia!

Arrivano gli studenti, mentre ancora cercavamo il primo grappolo e ci chiedono il permesso di guardare come lavoriamo. Noi ovviamente abbiamo dissimulato benissimo la nostra incompetenza.

chi cerca...

...trova

Nella prima giornata di lavoro abbiamo raccolto 300 kg di uva.
Durante la raccolta i filari si sono impregnati del profumo dell’uva e tra il sole e la fatica una leggera sensazione di ubriachezza ci ha pervaso.

Mercoledì abbiamo finito di vendemmiare. L’uva raccolta (14 quintali, ndr) è stata spremuta e ha prodotto 1000 litri di mosto. Ora “bolle” in cantina.

fotografie e testi © copyright EutOrto 2010 - 2013 tutti i diritti riservati